Ginecomastia.it

Scopri tutto sulla ginecomastia maschile

Cos’è la ginecomastia

La ginecomastia è una condizione caratterizzata dallo sviluppo (anomalo) delle mammelle nell’uomo.
È normale infatti che, durante la pubertà, si assista ad uno sviluppo della ghiandola mammaria anche nell’uomo ma, dopo breve tempo, questa si riduce.
Quando la naturale atrofia non interviene, si ha un aumento di volume che non comporta particolari conseguenze fisiche, ma conseguenze di tipo psicologico.
Una simile condizione si può verificare anche in caso di assunzione di particolari ormoni o per varie altre cause che possono concorrere, nel corso della vita di un uomo adulto.

Approfondimenti Tipologie di ginecomastia e le cause della ginecomastia

Disagio psicologico

Qualunque sia la causa, ed il tipo di ginecomastia, il soggetto che ne soffre è imbarazzato nel mostrarsi alle altre persone e psicologicamente si sente a disagio, in quanto viene compromessa, in parte, la sua immagine di mascolinità e virilità di uomo.

L’intervento chirurgico

Per risolvere questa condizione ci si può sottoporre ad un intervento di chirurgia estetica, che è simile sia in caso di ginecomastia vera che di falsa (pseudoginecomastia).
Si tratterà quindi di eliminare sul torace dell’uomo, al di dietro dei capezzoli, il tessuto mammario o adiposo eventualmente presente.

Approfondimenti L’intervento chirurgico